Archivio storico della Camera dei Deputati

Vai all'home page del sito web Archivio storico della Camera dei Deputati

Giunte e sottogiunte del bilancio 1849 - 1938

L'istituzione di una Commissione permanente per l'esame dei bilanci data a partire dal regolamento del 1863.
In precedenza la Camera alla quale - secondo l'articolo 10 dello Statuto albertino - erano presentati in prima istanza i bilanci dello Stato, pur avendo una Commissione permanente di contabilità e finanza aveva demandato l'esame della materia ad un'altra commissione, appositamente nominata dagli Uffici. Questa era composta da 21 membri, tre per ogni Ufficio[1], e si suddivideva in sottocommissioni, struttura che venne mantenuta in linea di massima anche in seguito.
La Commissione del bilancio prevista dal regolamento del 1863, era composta da un numero maggiore di membri (27) e da cinque sottocommissioni incaricate dell'esame di ciascun bilancio. Nel 1865 le venne attribuito anche l'esame del disegno di legge di maggiori spese, sottraendolo agli Uffici, affinché si tenesse conto del legame tra tali leggi e l'insieme dei bilanci. La Commissione del bilancio durava in carica per tutta la sessione.
In questa serie si conservano, senza soluzione di continuità dal 1849 al 1938, i verbali delle riunioni di commissioni e sottocommissioni e, parzialmente, la documentazione e la corrispondenza. La documentazione e i verbali si ritrovano anche nella serie Disegni e proposte di legge e incarti delle commissioni, nel fascicolo della proposta di legge relativo al singolo bilancio ministeriale.

voll. 9, b. 1, regg. 38 - Inventario sommario

Leg. III (1849) reg. 1
Leg. IV - IX (1850-1867) reg. 1
Leg. IX - X (1867-1870) reg. 1
Leg. XI (1870-1874) reg. 1
Leg. XII (1874-1876) reg. 1
Leg. XIII-XIV (1876-1880) regg. 2
Leg. XIV (1880-1882) reg. 1
Leg. XV (1882-1886) regg. 2
Leg. XVI (1886-1889) regg. 2
Leg. XVII (1890-1892) reg. 1
Leg. XVIII (1892-1894) reg. 1
Leg. XIX (1895-1896) reg. 1
Leg. XX (1897-1900) reg. 1
Leg. XXI (1900-1904) voll. 2
Leg. XXII (1904-1909) voll. 2
Leg. XXIII (1909-1913) voll. 5
Leg. XXIV (1913-1919) regg. 6 e b. 1
Leg. XXV (1919-1921) regg. 5
Leg. XXV - XXVI (1920-1923) regg. 3[2]
Leg. XXVII (1924-1928) reg. 1
Leg. XXVIII (1929-1934) regg. 3[3]
Leg. XXIX (1934-1938) regg. 4[4]

Archivi fotografici

L'aula
L'aula di Montecitorio, detta Comotto (Foto dipinta o acquerellata)
L'aula di Montecitorio, detta Comotto (Foto dipinta o acquerellata)
Aula
Aula
L'aula provvisoria n. 1 della Camera
L'aula provvisoria n. 1 della Camera
Aula
Aula
Seconda metà  degli anni '30 - modifiche dell'Aula successive al 9 maggio 1936
Seconda metà  degli anni '30 - modifiche dell'Aula successive al 9 maggio 1936
Aula
Aula
Pulizie in Aula
Pulizie in Aula
Aula
Aula
Aula attuale
Aula attuale
Camera dei Fasci e delle Corporazioni, prospettiva dell'Aula
Camera dei Fasci e delle Corporazioni, prospettiva dell'Aula
Aula attuale
Aula attuale
Aula
Aula
Particolare del fregio al disopra delle tribune nell'aula Basile, inaugurata nel 1918
Particolare del fregio al disopra delle tribune nell'aula Basile, inaugurata nel 1918
Seduta Assemblea Costituente
Seduta Assemblea Costituente
L'aula dal banco della Presidenza
L'aula dal banco della Presidenza
Il grande fregio di Aristide Sartorio collocato intorno alla cupola della nuova aula del Parlamento
Il grande fregio di Aristide Sartorio collocato intorno alla cupola della nuova aula del Parlamento
Aula attuale
Aula attuale
Armature metalliche di copertura dell'Aula
Armature metalliche di copertura dell'Aula
Banco delle votazioni in Aula
Banco delle votazioni in Aula
Velario
Velario
L'aula provvisoria n. 1 della Camera
L'aula provvisoria n. 1 della Camera
Aula
Aula
L'aula provvisoria n. 1 della Camera
L'aula provvisoria n. 1 della Camera
Camera dei Fasci e delle Corporazioni. Il Re inaugura la Legislatura
Camera dei Fasci e delle Corporazioni. Il Re inaugura la Legislatura
Aula
Aula
Architettura d'Archivio
Archivio digitale
Pio La Torre