Archivio storico della Camera dei Deputati

Vai all'home page del sito web Archivio storico della Camera dei Deputati

Carte di parlamentari 1905 - 1923

L'insieme di documenti relativi ad un piccolo nucleo di deputati che svolsero la loro attività nel primo ventennio di questo secolo e che, per ingiustificata consuetudine, è stato conosciuto con il nome di Aventiniani, costituisce il primo caso di incremento dell'Archivio storico della Camera dei deputati con carte appartenenti quasi esclusivamente alla sfera privata di parlamentari.
Secondo una tradizione orale queste carte sarebbero state rinvenute abbattendo un tramezzo che aveva nascosto per decenni un minuscolo locale contenente alcune cassettiere in uso ai deputati per deporre le loro carte.
Dal punto di vista del loro contenuto le carte riflettono momenti d'interesse politico-parlamentare, ma sono anche testimonianza della sfera affettiva e familiare dei singoli deputati. Le principali voci in cui rientra la documentazione hanno attinenza all'attività parlamentare, al collegio elettorale (con particolare riferimento alle richieste d'interessamento), al partito, all'attività professionale e alla vita privata. Sono presenti anche alcune copie di giornali d'interesse locale e opuscoli su argomenti specifici. Qualitativamente e quantitativamente il fondo non è omogeneo, in alcuni casi la documentazione si riduce a poche unità a stampa.

Cesare Alessandri (1920-1922)
Mauro Angioni (1919-1922)
Cesare Bruno di Belmonte (1913-1923)
Domenico Brezzi (1919-1922)
Francesco Buffoni (1920-1922)
Arturo Caroti (1912-1921)
Gaetano Ciocchi (1918-1923)
Cesare Maria De Vecchi (1921-1922)
Enrico Dugoni (1913-1918)
Francesco Fazi (1906-1910)
Giovanni Ferrari (1921-1922)
Francesco Frola (1920-1921)
Alberto Lapegna (1911-1915)
Vincenzo Ludovici (1920)
Domenico Marchioro (1919-1920)
Teodoro Morisani (1921-1922)
Mario Murari (1919-1921)
Adelfo Negretti (1917-1922)
Antonino Pecoraro (1920-1923)
Achille Pellizzari (1919-1921)
Nicolò Rienzi (1906-1907)
Nicola Serra (1921)
Baldassarre Squitti (1919-1922)
Antonio Teso (1921)
Antonio Vicini (1905-1920)
Francesco Zanardi (1920-1923)

bb. 44 - Inventario analitico (1991[1])
  • Carteggio De Vecchi - Acerbo - Costanzo Ciano
  • Carteggio De Vecchi - Acerbo - Costanzo Ciano
  • Carteggio De Vecchi - Acerbo - Costanzo Ciano
  • Carteggio De Vecchi - Acerbo - Costanzo Ciano
  • Carteggio De Vecchi - Acerbo - Costanzo Ciano
  • Carteggio De Vecchi - Acerbo - Costanzo Ciano

Archivi fotografici

L'aula
Aula
Aula
L'aula provvisoria n. 1 della Camera
L'aula provvisoria n. 1 della Camera
Aula attuale
Aula attuale
Pulizie in Aula
Pulizie in Aula
Aula
Aula
Aula
Aula
L'aula provvisoria n. 1 della Camera
L'aula provvisoria n. 1 della Camera
Aula
Aula
Il grande fregio di Aristide Sartorio collocato intorno alla cupola della nuova aula del Parlamento
Il grande fregio di Aristide Sartorio collocato intorno alla cupola della nuova aula del Parlamento
Aula
Aula
Aula attuale
Aula attuale
Aula
Aula
Seconda metà  degli anni '30 - modifiche dell'Aula successive al 9 maggio 1936
Seconda metà  degli anni '30 - modifiche dell'Aula successive al 9 maggio 1936
L'aula di Montecitorio, detta Comotto (Foto dipinta o acquerellata)
L'aula di Montecitorio, detta Comotto (Foto dipinta o acquerellata)
Velario
Velario
L'aula dal banco della Presidenza
L'aula dal banco della Presidenza
Aula attuale
Aula attuale
L'aula provvisoria n. 1 della Camera
L'aula provvisoria n. 1 della Camera
Seduta Assemblea Costituente
Seduta Assemblea Costituente
Banco delle votazioni in Aula
Banco delle votazioni in Aula
Camera dei Fasci e delle Corporazioni. Il Re inaugura la Legislatura
Camera dei Fasci e delle Corporazioni. Il Re inaugura la Legislatura
Aula
Aula
Camera dei Fasci e delle Corporazioni, prospettiva dell'Aula
Camera dei Fasci e delle Corporazioni, prospettiva dell'Aula
Armature metalliche di copertura dell'Aula
Armature metalliche di copertura dell'Aula
Particolare del fregio al disopra delle tribune nell'aula Basile, inaugurata nel 1918
Particolare del fregio al disopra delle tribune nell'aula Basile, inaugurata nel 1918
Architettura d'Archivio
Archivio digitale
Pio La Torre