Commissione parlamentare di inchiesta sulle condizioni dei lavoratori in Italia

Due deliberazioni della Camera e della X Commissione del Senato, rispettivamente del 28 gennaio 1955 e del 3 marzo 1955, istituirono quella che fu la prima commissione d'inchiesta bicamerale del Parlamento repubblicano.
La Commissione, composta da quindici deputati e quindici senatori e presieduta dall'onorevole Leopoldo Rubinacci, aveva il compito di "condurre una approfondita ed esauriente indagine sulle condizioni dei lavoratori delle aziende" e di "suggerire al Parlamento e al Governo provvedimenti atti a migliorare e perfezionare il sistema protettivo del lavoratore e la sua rigorosa applicazione".
I lavori della Commissione terminarono formalmente nel 1958, ma la stesura finale della relazione - pubblicata nel 1964 - si protrasse anche nel corso della III legislatura.

bb. 813 - Inventario sommario

Commissione sulla condizione dei lavoratori

32 immagini

Commissione sulla condizione dei lavoratori

2 immagini