Archivio storico della Camera dei Deputati

Vai all'home page del sito web Archivio storico della Camera dei Deputati

Archivi del periodo repubblicano 1948 -

Gli Archivi del periodo repubblicano, in ragione della grande quantità e varietà di materiale documentario che ad essi affluiscono, sono strutturati in un Gruppo di quattro fondi, a loro volta costituiti da varie serie e tipologie di documenti, con una estensione temporale dal 1948.
Camera dei Deputati

Dopo l'approvazione della Costituzione repubblicana, le elezioni del 18 aprile 1948 sanciscono la nascita della Camera dei deputati della Repubblica italiana. Essa viene considerata, per le rilevanti modificazioni intervenute nella vita parlamentare e politica, un organo completamente nuovo rispetto al precedente, nonostante sussistano elementi di continuità con la Camera dei deputati del Regno, in particolare sotto il profilo amministrativo. Il fondo comprende alcune serie omologhe a quelle della Camera Regia (Verbali d'Aula, Disegni di legge, ecc.), ed [...] leggi tutto

Commissioni parlamentari d'inchiesta

Le commissioni di inchiesta del periodo repubblicano trovano esplicita previsione e disciplina già nella Costituzione: questa, all'articolo 82, riconosce a ciascuna Camera la facoltà di disporre inchieste su materie di pubblico interesse e traccia le caratteristiche essenziali quanto alla composizione ed ai poteri degli organi che devono condurle (la composizione deve rispecchiare la proporzione dei gruppi parlamentari esistenti ed i poteri sono gli stessi dell'autorità giudiziaria).
I regolamenti di Camera e Senato riprendono sostanzialmente quanto [...] leggi tutto

Commissioni bicamerali

Il fondo comprende materiale relativo alle Commissioni bicamerali, con esclusione di quelle di inchiesta nonché dei comitati parlamentari. Tali organi hanno compiti e funzioni difficilmente riconducibili a una tipologia unitaria.

Fra i più diffusi sono i compiti di controllo, indirizzo e verifica sull'attuazione di particolari norme legislative, o di studio e ricerca su problemi di interesse del Parlamento. Nel corso della storia parlamentare repubblicana l'istituzione di commissioni bicamerali è spesso servita a far fronte sul piano della struttura [...] leggi tutto

Giuramento del neoeletto Presidente della Repubblica Luigi Einaudi davanti           al Parlamento in seduta comune. 12 maggio 1948  ASCD, Archivi fotografici, Fondo del Cerimoniale.
Parlamento in seduta comune

La riunione del Parlamento in seduta comune dei componenti le due Camere è prevista dalla Costituzione solo per alcuni specifici casi esplicitamente indicati dall'art. 55 comma 2, riguardanti essenzialmente il Presidente della Repubblica (elezione, giuramento, etc.) e l'elezione di alcune quote di componenti di altri organi costituzionali o di rilevanza costituzionale (Corte Costituzionale, Consiglio Superiore della Magistratura).
Per tutti i casi la Costituzione prevede che il Presidente e l'Ufficio di Presidenza siano quelli della Camera dei Deputati [...] leggi tutto

Pubblicazioni correlate

Archivi fotografici

L'aula
Aula attuale
Aula attuale
Velario
Velario
Armature metalliche di copertura dell'Aula
Armature metalliche di copertura dell'Aula
Aula
Aula
Aula
Aula
L'aula di Montecitorio, detta Comotto (Foto dipinta o acquerellata)
L'aula di Montecitorio, detta Comotto (Foto dipinta o acquerellata)
Camera dei Fasci e delle Corporazioni. Il Re inaugura la Legislatura
Camera dei Fasci e delle Corporazioni. Il Re inaugura la Legislatura
Camera dei Fasci e delle Corporazioni, prospettiva dell'Aula
Camera dei Fasci e delle Corporazioni, prospettiva dell'Aula
Aula
Aula
L'aula provvisoria n. 1 della Camera
L'aula provvisoria n. 1 della Camera
Aula
Aula
Aula
Aula
Aula
Aula
Banco delle votazioni in Aula
Banco delle votazioni in Aula
Aula
Aula
Pulizie in Aula
Pulizie in Aula
Seconda metà  degli anni '30 - modifiche dell'Aula successive al 9 maggio 1936
Seconda metà  degli anni '30 - modifiche dell'Aula successive al 9 maggio 1936
Il grande fregio di Aristide Sartorio collocato intorno alla cupola della nuova aula del Parlamento
Il grande fregio di Aristide Sartorio collocato intorno alla cupola della nuova aula del Parlamento
Aula attuale
Aula attuale
L'aula provvisoria n. 1 della Camera
L'aula provvisoria n. 1 della Camera
Particolare del fregio al disopra delle tribune nell'aula Basile, inaugurata nel 1918
Particolare del fregio al disopra delle tribune nell'aula Basile, inaugurata nel 1918
L'aula provvisoria n. 1 della Camera
L'aula provvisoria n. 1 della Camera
Aula attuale
Aula attuale
Seduta Assemblea Costituente
Seduta Assemblea Costituente
L'aula dal banco della Presidenza
L'aula dal banco della Presidenza
Architettura d'Archivio